Crostata di ricotta NONNA ROSA

Crostata di ricotta NONNA ROSA

NATALE DOLCE NATALE ...... ANCHE SE LE FESTE SONO FINITE .....


Questo è Nato alle porte del Natale ... e come si impara fin dal esordio della celiachia , la preparazione di un vero Natale gf richiede qualche attenzione in più, ma se si è lavorato in precedenza affinchè ci sia la consocenza anche da parte degli altri commensali il successo sarà assicurato.
Ho imparato fin da subito che questo punto è fondamentale nella gestione della celiachia ovvero: "parlarne, parlarne, parlarne", perchè la conoscenza non si infonde nel prossimo in due minuti, non si improvvisa , e piano piano i nostri amici , parenti sapranno come fare.
...... E meditate gente, meditate ..... sappiate che ogni tanto dovrete aggiustare il tiro perchè i vostri "alunni " ovvero chi sta imparando da voi cosa è come si fa in caso di celiachia spesso dimenticano che per esempio il prontuario e le leggi in materia di alimentazion cambiano continuamente ..... spesso e volentieri in senso positivo.... consentendo di mangiare qualcosa in più.
Ma veniamo a noi , Vi propongo oltre che la ricetta una carrellata di foto della preparazione :
CROSTATA DI RICOTTA ( ALLA NONNA ROSA ) 

Nonna rosa perchè ?? Perchè nonna Rosa , mia nonna scomparsa di recente alla veneranda età di 95 anni, aveva il pregio di produrre , finchè ce l'ha fatta , crostate dall'altezza di circa 7 - 8 cm!!

 
RICETTA PER LA PASTA FROLLA GF 

400 GR FARINA GF ( mx b schar) *
200 GR ZUCCHERO
2 UOVA
1 BUSTINA DI VANILLINA ( Carreffur) *
1/2 BUSTINA DI LIEVITO ( Carrefur) *
150 G DI BURRO 

Porre la farina sul piano . fare un foro al centro e versare dentro le uova , la vanillina , il lievito e lo zucchero.
Con una forhetta sciogliere a fuoco lento il burro, e amalgamare tutti gli ingrendiete , dopo aver versato il burro precedentemente sciolto .
Formare un palla morbida e omogenea , e porla in frigo coperta da una pellicola trasparente per circa 20 min.
nel frattempo preparare il composto che andrà all'interno della crostata:

RIPIENO PER LA CROSTATA

1 KG DI RICOTTA
200 GR DI GOCCE DI CIOCCOLATA ( Ferrero) * 
2 UOVA 
200 GR ZUCCHERO 
CANNELLA IN BASTONCINI
1/2 BICCHIERINO DA CAFFE' DI SAMBUCA 

 

 
 
amalgamate tutto con una frusta, meglio se elettrica e tenete da parte il composto.
 
Trascorso il tempo necessario preparate la base per la crostata e prevedete come faceva nonna.... un altezza di circa 7 o 8 cm per contenere il composto, formate le striscioline e spennellate con rosso d'uovo ... infornate per circa 40 .
 
MMMMMMH VI ASSICURO UNA GODURIA ........
 
* Le marche che ho utilizzato sono all'interno del prontuario AIC ( Associazione Italiana Celiachia ) http://www.celiachia.it/dieta/prontuario/prontuario_cartaceo.aspx, potete variare le marche purchè siano inserite nel prontuario .
 RICORDATE : IL PRONTUARIO VIENE COSTANTEMENTE AGGIORNATO ON LINE E OGNI ANNO VIEN PUBBLICATO EX NOVO.